July 14th, 2008

Newsletter aziendale: Promozione della Newsletter – 8/10

Iscrizione NewsletterLa Newsletter aziendale richiede un lavoro costante anche dopo averne messo a punto ogni dettaglio organizzativo: occorre infatti farla crescere e curarla per mantenere l’eventuale prestigio raggiunto.

In questo ottavo post del ciclo dedicato alla Newsletter aziendale trovate alcuni suggerimenti e consigli utili per attirare nuovi iscritti, mentre nel prossimo post troverete alcune indicazioni per mantenere vivo l’interesse dei lettori abituali.

ATTIRARE E CONQUISTARE NUOVI LETTORI

Chi gestisce una NewsLetter aziendale non deve mai perdere di vista quest’obiettivo.

La NewsLetter va promossa continuamente; non solo all’inizio, ma anche nel momento in cui giunge ad un elevato numero di lettori.

A maggior ragione, quando una NewsLetter diventa prestigiosa all’interno del settore di riferimento, bisogna sfruttare l’apprezzamento di cui gode come leva per incentivare nuovi abbonamenti.

Ma come promuovere una NewsLetter?

- sicuramente il servizio dev’essere ben evidenziato all’interno del sito. I banner e gli eventuali inviti all’iscrizione vanno posizionati nei punti più strategici delle nostre pagine web. Se gestiamo più NewsLetter, dove ognuna è dedicata a specifici argomenti, allora bisognerà evidenziare in ogni sezione del sito la NewsLetter più consona;

- l’invito all’iscrizione può essere ripetuto nelle email, sui biglietti da visiti, sulle brochures aziendali, negli inviti a conferenze, ecc, più in generale potremmo dire su qualunque pubblicazione aziendale;

- se partecipate a fiere, eventi o convegni in cui potete esporre del materiale promozionale o in cui avrete contatti con possibili clienti, portatevi anche delle schede dedicate alla Newsletter o alcuni estratti degli articoli;

- se la Newsletter è dedicata ad un singolo prodotto potete pubblicizzarla su ogni brochures o pagina oniline dedicata al prodotto stesso;

- si può ricorrere anche alla promozione più classica fatta di gadget o acquisto di spazi pubblicitari su altri media e riviste cartacee;

- quando incontrate i vostri possibili clienti o al termine di telefonate promozionali, potete sempre proporre l’iscrizione alla Newsletter: in questi casi sarà necessario che presentiate il servizio nel migliore dei modi;

- per promuoverla online potete iscrivere la NewsLetter alle directory tematiche o nei motori di ricerca.

La promozione, come avrete capito dagli esempi, può essere fatta sia attraverso il web e sia attraverso altri media e materiali.

Tuttavia, qualunque sia la strategia promozionale che intendete seguire, ricordatevi che non c’è miglior pubblicità che quella della Newsletter stessa.

Se infatti la nostra NewsLetter è curata sotto tutti gli aspetti ed è riconosciuta come un buon prodotto, non c’è niente di meglio che pubblicare sul sito gli articoli o alcuni estratti, o, meglio ancora, mettere a disposizione i numeri precedenti.

In questo modo gli utenti avranno la possibilità di visionare in anteprima cosa riceveranno sulle loro caselle di posta. Quando l’utente è indeciso se iscriversi o meno ad una Newsletter, la possibilità di valutarla a priori lo tranquillizza e può rivelarsi un buon incentivo.

Se decidiamo di mettere a disposizione i numeri precedenti, questi devono essere facili da scaricare o da visualizzare.

Ma attenzione: evitate di pubblicare i contenuti della NewsLetter sul sito qualora la Newsletter si trovi in una fase di sperimentazioni, affinamento o restyling. Nel momento in cui mettiamo il suo contenuto visibile a tutti i visitatori del sito, il servizio deve essere curato e professionale o rischieremmo di ottenere una pessima pubblicità.

Chiudiamo con un ultimo consiglio: semplificate al massimo il Forum d’iscrizione.

Chiunque si stancherebbe nel dover compilare un modulo lunghissimo solo per iscriversi ad una Newsletter. Richiedete solo i dati principali e veramente utili, date informazioni sul loro utilizzo facendo riferimento alla normativa sulla privacy e poi stop.

E’ importante che dopo averli incuriositi e convinti ad iscriversi non sia proprio il Form d’iscrizione a farli scappare.

No Tags

condividi con:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Twitter


No comments yet.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Leave a comment