March 26th, 2007

Il filtro duplicazione dei contenuti di Google

Filtro anti duplicazione dei contenuti di GoogleOgni addetto SEO ed ogni Web Agency che si occupi di Web Marketing, sono a conoscenza dell’importanza capitale che rivestono oggi i contenuti.

Un buon contenuto ad esempio, unico, originale ed interessante è in grado di scatenare il così detto “Link Baiting“, ovvero quel fenomeno di marketing che vede contenuti accattivanti scritti ad hoc per ricevere link in maniera spontanea. Un buon contenuto inoltre, è un ottimo viatico per la “scalata” ai motori di ricerca che ne vanno particolarmente ghiotti, il business core dei motori è proprio il contenuto. Non per niente il motto più in voga sulla rete è “content is king“.

L’importanza acquisita negli ultimi anni dal contenuto testuale ha fatto sì che nascessero tutta una serie di problematiche legate ai diritti, alla duplicazione e all’originalità del contenuto stesso.

Il motore di ricerca Google ha un filtro apposito che si occupa di stabilire se i contenuti di un sito sono originali, o se sono già stati indicizzati e “cachati” in relazione ad altri siti. Una pagina che ricade in questo filtro anti duplicazione non ha grandi possibilità di raggiungere buoni piazzamenti e, nello specifico, se è carente anche di back link, ci saranno serie possibilità che finisca nei risultati supplementari o nei risultati omessi, tematiche di cui abbiamo parlato nei post precedenti.

Un buon modo per capire se i vostri contenuti sono stati duplicati da terze persone, è quello di utilizzare il tool di copyscape. Se l’esito di copyscape sarà positivo, dovrete cambiare i vostri contenuti nel caso siate stati voi a copiare o, in caso contrario, non vi rimane che contattare l’autore della clonazione dei testi. Come ultima spiaggia potete provare a contattare direttamente lo staff di Google.

Technorati , ,
condividi con:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Twitter


No comments yet.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Leave a comment